KUNG FU BAMBINI

Corso Bambini
8-12 anni

La scuola mette a disposizione delle famiglie un corso speciale, dedicato a bambini e ragazzi in età preadolescenziale, con lo scopo specifico di incoraggiare, in questo momento di forte transizione e di cambiamenti talvolta difficoltosi, una maggiore fiducia in se stessi e soprattutto un più sicuro equilibrio psicofisico, una maggiore saldezza interiore che sostenga il bambino nella percezione di sé e nella corretta socializzazione.

L’arte del Kung Fu aiuta il bambino a sviluppare, attraverso la pratica dei movimenti e lo studio dei loro significati, concentrazione e disciplina mentale, requisiti fondamentali durante la crescita per la futura formazione personale, sociale e caratteriale dell’individuo. Il ragazzo, tramite la conoscenza sempre più approfondita del proprio corpo che la pratica tecnica del Kung Fu determina, viene guidato all’osservazione ed esplorazione di sé, all’impegno personale per migliorarsi, insieme alla possibilità di usare in modo più efficace e armonioso la propria energia e aggressività, fino alla formazione e acquisizione di un’autostima più salda ed equilibrata, promossa dalla consapevolezza e fondata sul rispetto per sé e per gli altri, vincendo insicurezze e paure che spesso sono causa di disagio nei rapporti interpersonali. La nostra scuola non insegna e non favorisce l’agonismo proprio per educare il bambino al rispetto dell’avversario che viene visto non come un nemico da abbattere per una falsa autoaffermazione, ma come lo strumento necessario allo sviluppo del proprio equilibrio psicofisico, compagno della propria crescita personale e quindi degno di riguardo e considerazione.

Il Kung Fu con la pratica delle sue tecniche e la sua educazione all’analisi, dota il bambino di vigore ed energia controllata, insieme ad uno sviluppo della decisione e della determinazione nelle sue azioni, sviluppando una particolare attenzione al coordinamento motorio, al controllo del respiro e alle tecniche di autodifesa. La ginnastica, che accompagna sempre la pratica del Kung Fu, è studiata appositamente per predisporre il corpo del bambino in fase di crescita alle giuste posture, ad uno sviluppo armonico e completo, e ad essere sempre pronto per qualsiasi movimento.

Infine, la pratica dell’arte del Kung Fu risulta indispensabile adesso più che in altri periodi per far mantenere il contatto con la realtà alle nuove generazioni che risultano particolarmente intossicate dalla visione spropositata della TV e dall’uso incontrollato del computer con relativi giochi elettronici, troppo spesso strumenti di fuga che promuovono nel bambino pigrizia, indolenza e rifugio in realtà parallele e virtuali, allontanandolo dalla vera esperienza di sé e degli altri.